Vittoria. Tunisino arrestato per spaccio

Vittoria. E’ stato catturato dalla polizia di Vittoria e condotto in carcere a Ragusa. Si tratta di un tunisino ritenuto particolarmente pericoloso, Mohamed Ben Salah Khadimallah, 37anni il quale dovrà scontare 9 anni e 4 mesi di reclusione oltre a pagare la multa di 23 mila euro. E questo dopo che sono diventate definitive ben tre condanne nei suoi confronti. La prima per spaccio in concorso del febbraio 2004, la seconda per evasione nel 2005 e la terza ancora per spaccio in concorso nel 2011. Ha rischiato (tra virgolette) anche di avere due 2 anni di sconto per indulto: l’autorità giudiziaria ha stabilito tuttavia di revocare il beneficio in quanto il condannato entro i cinque anni dell’entrata in vigore della legge aveva commesso un grave reato. Il tunisino che non può essere espulso perchè coniugato con una donna italiana, è stato lungamente ricercato e alla fine individuato e arrestato. Adesso dovrà scontare un lungo periodo di detenzione.

Leave a Response