Vittoria. Interrogazione sui lotti

Vittoria. Torna alla ribalta del dibattito politico a Vittoria la questione da anni irrisolta della manutenzione e pulizia dei lotti liberi. A portare avanti la problematica in CC, il gruppo consiliare del Pd che in una mozione di integrazione ad una specifica ordinanza, invita il sindaco ad emanare un’altra ordinanza urgente. In questo caso dando disposizioni alla società incaricata della raccolta differenziata di operare il ritiro dei rifiuti accumulati quotidianamente anche nei lotti inedificati all’interno del centro abitato oltre che a Scoglitti. E questo servirà a tutelare sia l’igiene pubblica, sia ad eliminare lo sconcio delle discariche di rifiuti all’interno del perimetro urbano. Una mozione che nasce dal fatto che nonostante il termine ultimo di 15 giorni dato ai proprietari dei lotti in questione, l’ordinanza è rimasta di scarsissima applicazione oltre ad altrettanti scarsissimi casi in cui i proprietari inadempienti siano stati multati per non aver ottemperato alla disposizione comunale. Per non parlare del fatto che prima che il Comune individui i proprietari e riesca ad obbligarli a pulire i lotti, passa troppo tempo e intanto in pieno centro nascono vere e proprie discariche, ricettacolo di gravi pericoli per l’igiene pubblica.

Leave a Response