Vittoria. Abbandono rifiuti: vigili urbani in azione

Vittoria. Su disposizione del comandante Cosimo Costa, la Polizia Municipale ha effettuato da alcune settimane una “stretta” sui controlli in materia ambientale. E cosi attraverso anche l’impiego di vigili urbani in borghese, sono state controllate le zone a maggior diffusione del fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti solidi urbani nel territorio comunale.

Numerosi i verbali per violazione delle modalità sul conferimento della raccolta differenziata, con sanzioni che vanno da un minimo di 50 euro ad un massimo di 400, a seconda della tipologia di illecito commesso. Nell’ambito di questa attività, è stato scoperto in contrada Serra Mangano un consistente abbandono di rifiuti sulla sede stradale di contenitori in polistirolo utilizzati in agricoltura per la vendita di piantine da semina.

In corso accertamenti per individuare il responsabile.

Su questo versante è intervenuto anche il sindaco Moscato: la nostra città, ha dichiarato, non puo essere sfregiata da chi abbandona i rifiuti per cui c’è e ci sarà tolleranza zero per chi inquina e deturpa il nostro territorio. Abbiamo avviato anche una task force volta al contrasto degli incivili e le sanzioni stanno fioccando unite a quelle gia elevate grazie alla visione dei filmati delle telecamere poste nelle zone extraurbane.

Leave a Response