Smascherato falso invalido

 

Vittoria-
I CC del comando provinciale hanno smascherato e denunciato un tunisino di 43 anni per truffa aggravata ai danni dell’INAIL.
I militari hanno infatti accertato che lìuomo per 11 anni ha percepito indebitamente una pensione mensile di invalidita al cento per cento riscuotendo complessivamente circa 223 mila 500 euro.
Il tunisino fin dal 2006 ha prodotto false certificazioni mediche dalle quali di evinceva il suo stato di inabilità totale al fine di truffare l’INAIL, ente di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro.
L’indagine è scaturita da un incidente stradale nel luglio 2006 che vide coinvolto il tunisino alla guida di un grosso camion. Ulteriori accertamenti hanno dimostrato che l’uomo due anni fa era riuscito ad ottenere anche il rinnovo della propria patente per guida di mezzi pesanti, con la dichiarazione di perfetta idoneità. Rischia adesso una condanna da 1 a 6 anni.

Leave a Response