Ragusa.“TERRITORIO” sulla refezione scolastica

Ragusa. Questa vicenda della refezione scolastica è servita a dimostrarci soltanto una cosa dal punto di vista politico: l’incapacità della giunta Piccitto nella gestione delle emergenze. E’ quanto affermano dal Movimento Territorio dopo quanto accaduto in questi giorni e le immagini del sindaco circondato da genitori alquanto arrabbiati, la dicono lunga su come queste persone, bravi persone ma incapaci di amministrare, abbiano occupato per 4 anni e mezzo le poltrone di palazzo dell’Aquila senza sapere minimamente indicare la rotta necessaria per venire fuori da eventuali tempeste.
Per Territorio, non è stato utile neanche il patetico tentativo di fare intervenire il dirigente durante la discussione dell’altro giorno, forse perchè il sindaco non era preparato in materia. Solo che essendo lui a guidare l’A.C i cittadini si aspetterebbero proprio da lui le risposte. La speranza è che quanto accaduto sia da monito per il futuro, conclude Territorio, quando ci sara da affidare la città ad un’amministrazione la che sappia guidare con saggezza e competenza e quindi senza piu improvvisazione.

Leave a Response