Ragusa. PD e LAB 2.0 sul conto consuntivo

Ragusa. Ancora un’altra perla dell’amministrazione 5 Stelle sulla gestione finanziaria dei conti e non a caso Ragusa è tra i Comuni siciliani commissariati. Lo affermano dal Pd che accusano l’A.C di superficialità e approssimazione e che non riesce neanche a gestire l’ordinario. Un’a.c costretta a predisporre gli atti sotto la minaccia del commissariamento e che comunque ha realizzato un consuntivo che contempla un’impennata mai vista sul fronte delle tasse a carico dei cittadini. Per fortuna, rimarcano dal Pd, questa nefasta esperienza dei 5 Stelle al Comune è ormai agli sgoccioli.

Non meno critici da Laboratorio 2.0 dove parlano di un’amministrazione grillina che sta per congedarsi con disonore. Basti pensare alla vicenda della mancata assunzione dei vigili urbani stagionali e bando revocato un’ora prima che venissero firmati i contratti. Sulla gestione finanziaria inoltre, sindaco Piccitto e assessore Martorana sapevano benissimo che la mancata approvazione del conto economico e dello Stato patrimoniale avrebbe portato a conseguenze negative e gravi! Glielo abbiamo anche ripetuto più volte in CC, avvertendoli del rischio che correvano e nel quale, come previsto, sono caduti. Ancora un altro successo, concludono con sarcasmo da Lab.2.0- del sindaco e della sua giunta.

Leave a Response