Ragusa. Docenti mobilitati contro la “buona scuola”

Ragusa. L’hanno chiamata la “carica dei 101” perchè sono tanti infatti i docenti siciliani che contestano la legge della cosiddetta BUONA SCUOLA e preparano la cancellazione in massa dai sindacati. In prima linea i docenti quasi tutti della provincia di Ragusa i quali spiegano che se non ci sarà un cambio di rotta, revocheranno l’iscrizione al sindacato. In pratica si chiede un piano di rientro dei docenti trasferiti al nord Italia e la revisione delle quote percentuali destinate ai trasferimenti interprovinciali che va modificata con la destinazione al 100% per la mobilità oltre ad un interessamento produttivo del sindacato a difesa degli stessi docenti.

Leave a Response