Raffo replica a “insieme”

Acate-
Il sindaco di Acate Raffo risponde alle critiche sulle indennità di carica ridotte di un terzo del dipendenti comunali, e a proposito del gruppo “Insieme” parla di attacchi di politicanti depressi e senza scrupoli.
Oggi costoro si permettono di dare lezioni di moralità- afferma Raffo- e ci sfottono per la nostra decisione di ridurci l’indennità in questione, dimenticando che prima tutti gli amministratori hanno percepito l’indennità per intero, nonostante abbiano portato il Comune in una immane tragedia finanziaria.
Dimenticano ancora questi pupi e pupari, prosegue il primo cittadino, eletti nella nostra lista e poi vendutosi al nemico di turno che nei primi due anni di attività amministrativa abbiamo volontariamente rinunciato a qualsiasi indennità; e questo nonostante le note difficoltà che comportano e le cpese di chi dalla mattina alla sera amministra la cosa pubblica e lotta quotidianamente per risanare le casse del Comune per garantire i servizi essenziali e senza avere di contro un solo euro! Il sindaco di Acate rispedisce quindi al mittente quelle che definisce vili insinuazioni, riservandosi di dare nel tempo le opportune risposte.

Leave a Response