Passalacqua, primo squillo

 

 

Ragusa-

Riscattato il passo falso contro Torino, la Passalacqua batte Broni 70-56 e ritrova un po’ di serenità in vista del tiru de force che l’attende in questa settimana: mercoledi l’esordio in Eurocup in Ungheria e domenica campionato in casa del S.Martino di Lupari. Intanto ieri al Palaminardi è stato fatto il primo passo nella direzione giusta. Senza Spreafico, ancora ai box, il team di Recupido si è affidata alle sue due americane, Hamby e Kuster, capaci di fare rispettivamente 14 e 13 punti. Dopo una fase altalenante la gara, con un gap per le iblee di 7 punti a 10 dalla fine, ha preso la via decisiva. In cattedra, le due statunitensi che portano Ragusa sul 56-40. Poi a meno 3 dalla sirena, il time out dove Gorini con un parziale personale di 8-0 e un assist per riesce a vanificare il tentativo di rimonta delle ospiti.

Primi due punti quindi per la Passalacqua in compagnia di Vigarano, Broni, Torino, Lucca e Napoli. Al comando la coppia Schio-Venezia mentre a secco sono ancora Battipaglia e S.Martino, prossimo avversario della Passalacqua.

Leave a Response