Passalacqua pareggia i conti

 

Ragusa-

Sognare è ancora possibile e la Passalacqua ci prova. Intanto ieri a Schio la formazione di Recupido ha vinto, 68-71, pareggiando i conti con la sconfitta subita in gara 1. Soprattutto assicurandosi anche la “bella” in casa, sabato al Palaminardi. Una gara, quella di ieri a Schio, tiratissima e dove la squadra di casa, sempre sul punto di prendere il largo, è stata costantemente pressata e alla fine costretta a subire la zampata decisiva nel finale. Adesso il Palaminardi si può infiammare nella terza e quarta gara che sono in programma sabato 22 e lunedi 24 aprile sempre alle 20,30.

Un doppio confronto che richiama alla mente le grandi sfide trale due formazioni negli ultimi anni.

E’ chiaro, ha affermato il tecnico ibleo nel dopogara, che in casa dovremo avere la stessa mentalità vincente esibita questa sera. Non sarà facile perchè dovremo essere al 100% ma le ragazze hanno dimostrato di avere grande voglia di vincere ed entusiasmo sperando di avere come sempre il sostegno del nostro pubblico che in questi casi è determinante. Doppio appuntamento quindi sabato e lunedi per continuare ad inseguire un sogno.

Leave a Response