Nicosia sui tributi locali

Vittoria-
In materia di tributi locali e sulla recente concertazione avviata ufficialmente dall’assessore ai Tributi Andrea La Rosa, non si possono escludere gli ordini professionali.
Lo sostiene il consigliere comunale di NUOVE IDEE Fabio Nicosia il quale dopo aver preso atto che lo stesso esponente di giunta si è fatto promotore di un incontro per una fase di ascolto delle parti sociali, in particolare su accertamenti IMU 2012 e definizione agevolata dei tributi, reputa un errore aver convocato solo le associazioni di categoria.
Un errore in quanto andava coinvolta sia una rappresentanza del Consiglio comunale sia soprattutto gli ordini professionali di dottori e ragionieri commercialisti i quali rappresentano i principali interlocutori per mediare il dialogo cittadini-amministrazione, ordini professionali cui notoriamente si affidano i contribuenti.
Per questi motivi quindi, Nicosia chiederà nella prossima conferenza che vengano invitati i rappresentanti dei dottori e ragionieri commercialisti.

Leave a Response