Messina inarrestabile, Messina KO

Nessuno riesce in Eccellenza a fermare la marcia del Città di Messina, e ieri nel turno infrasettimanale neanche un ottimo Paternò. La capolista vince col minimo sforzo, gol di Lo Giudice a meta ripresa e mantiene inalterato il distacco dal Biancavilla, ieri vittorioso a Caltagirone 2-1 ma col gol vittoria segnato al 96! Un successo in rimonta dopo il gol di Floridia e quello decisivo del solito Randis che manda in paradiso la vicecapolista.
Il solito Ragusa senza verve né solidità è finito invece travolto dal Camaro, un 3-0 maturato tutto nel primo tempo, poi gli ospiti nella ripresa hanno preferito amministrare il cospicuo vantaggio. Relegata ormai da tempo in fondo alla classifica, la squadra di Raciti sembra incapace di dare del filoda torcere agli avversari che vanno praticamente a nozze non trovando adeguata resistenza. E in fondo ci sono poi anche concorrenti in lotta per la salvezza che fanno punti come il Real Aci, vittorioso 2-1 sul Pistunina.
Infine il Giarre che ritrova i tre punti in casa battendo l’Avola, 3-1, mentre S.Pio decimo e Scordia fanno 1-1 e il S.Agata si diverte, 8-8. contro un Atletico Ct allo sbando.

Leave a Response