Maxi rissa, cinque arresti a Scoglitti

 

Scoglitti-

Una maxi rissa è stata sedata da polizia e CC a Scoglitti, arrestati cinque giovani, tutti vittoriesi oltre ad un marocchino.

Si tratta di Davide Cultraro, Alex Cultraro, Giovanni Denina, Giuseppe Giannone e Nabil Znaiber, questi ultimi due già denunciati dalla polizia nel 2013 sempre per aver preso parte ad una rissa.

Dopo le formalita di rito i cinque sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Tutto è successo dopo una notte trascorsa d aun bar all’altro. Forse si è esagerato nel consumo di alcol, forse qualche parola di troppo e cosi in pochi minuti si è scatenata la bagarre tra un gruppo di giovani di età compresa tra i 19 e i 23 anni che se le sono date di santa ragione.

Tra i feriti uno ne avrà per una decina di giorni per trauma toracico e siccome la situazione era ormai degenerata, sono dovute intervenire altre pattuglie di polizia e cc a supporto delle prime.

I cinque tutti ai domiciliari dovranno rispondere di rissa aggravata e lesioni personali. Per identificarli è stato necessario visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza oltre alle testimonianze di alcune persone che si trovavano sul luogo incriminato.

Leave a Response