Lotta allo spaccio da parte dei Carabinieri

 

Vittoria.-

Ieri pomeriggio a Vittoria i Carabinieri hanno effettuato diverse perquisizioni personali e veicolari, finalizzate al contrasto di detenzione e spaccio di stupefacenti specie nei luoghi di aggregazione di giovani.

Il lavoro avviato d’intesa con la Procura ha consentito di trarre in arresto un 58enne del posto.

Sull’uomo pendeva un provvedimento di custodia cautelare che gli impone di scontare la pena residua di 1 anno e due mesi dal momento che è stato giudicato colpevole di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, reato commesso a Vittoria nel dicembre del 2014.

Dopo le formalità di rito in caserma, all’uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Leave a Response