In piazza Gramsci: Mamme in sciopero della fame

Vittoria-

Mamme in sciopero della fame a Vittoria contro le aste giudiziarie. Ad alzare il tiro della denuncia il Movimento Riscatto e Altragricoltura. Uno sciopero della fame di due mamme a tempo indeterminato per chiedere la modifica di una norma di legge.Sono più di 800 a Vittoria le famiglie che hanno la casa minacciata dalle aste giudiziarie, colpa di una crisi senza fine. Sulla sfondo la battaglia del Movimento Riscatto e Altragricoltura che ha portato ad alzare il tiro della protesta: da questa mattina due donne hanno iniziato lo sciopero della fame a tempo indeterminato e se dovessero sentirsi male, faranno la staffetta con altre due donne. Chiesta la modifica del 164 bis oltre alla legge che permette di abbattere il debito delle famiglie se dimostrano un reddito minimo.

Leave a Response