Il memorial “Cannarella”

 

Monterosso Almo-

E’ tempo di “classiche” delle due ruote in questo periodo e una di queste, particolarmente attese in provincia di Ragusa è sicuramente il Memorial CANNARELLA in programma domenica prossima a Monterosso Almo.

Una novantina i corridori iscritti alla 15 edizione della corsa che nel corso degli anni ha acquistato un sempre maggiore e costante gradimento, sia dagli attori sulle strade che dagli appassionati di ciclismo.

Si tratta di un circuito selettivo da ripetere 12 volte e ogni giro consta di 11km e mezzo.

Tra i corridori in lizza per la vittoria ci sono, secondo gli addetti ai lavori, Massaro della Renault Amarù, Prigione della Asd Spada e Costa della Asd Nibali con la gara che durante questi anni si è rivelata un buon test per i ciclisti categoria juniores. E non è un caso che dal Canarella sono passati giovani corridori che hanno poi fatto il grande salto nel ciclismo che conta.

Un esempio è il vincitore della passata edizione, Andrea Lira che si è messo in luce in diverse competizioni anche a livello nazionale e spesso anche tagliando per primo il traguardo.

Leave a Response